TAHARRUSH GAMEA, il gioco dello stupro, una vera INFAMIA. Importata dal Nordafrica.

Il “rape game” cioè il gioco dello stupro, chiamato TAHARRUSH GAMEA il rituale che umilia le donne per strada, e’ il termine di uso comune per le molestie nei Paesi nordafricani. Che le tollerano. Un’abitudine rivoltante…   CI STIAMO FACENDO INVADERE E SODOMIZZARE SENZA REAGIRE.   Un video forte che potrebbe urtare la sensibilitĂ  di molte persone. Twitter @vittobonfante

Leggi Articolo »

Monaco, la marcia dei tedeschi contro la Merkel, ovviamente nessuno ne parla.

Germania: Questa era Monaco ieri, i Media probabilmente si saranno “scordati” di questa marcia in particolare dove la gente urlava “Merkel deve andarsene”. Si ricordano solo delle manifestazioni pro migranti.   I Patrioti di ogni paese europea di stanno svegliando, FORZA ALLORA. Twitter @vittobonfante

Leggi Articolo »

Stupro di branco a Weil am Rhein.

Di BENEDETTA BAIOCCHI  Sulla stampa italiana non se ne parla.     La Svizzera è chissĂ  dove, dall’atra parte del mondo. Eppure i vicini di casa aprono i loro quotidiani online nella serata di venerdì con la notizia, oramai confermata, di uno stupro di gruppo. Così il pacato e prudente Corriere del Ticino: “Quattro giovani fra i 14 e i 21 ...

Leggi Articolo »

Calciomercato: Immobile torna al Torino.

Accordo raggiunto tra Siviglia e Torino per il grande ritorno di Ciro Immobile in maglia granata. Le due societĂ  infatti avrebbero trovato l’accordo sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto. Ventura ha finalmente (ri)trovato il suo attaccante.    Può Ciro fare una seconda metĂ  di stagione allo stesso livello di quella dell’annata 2013-2014? Noi glie lo auguriamo ...

Leggi Articolo »

Il suo bimbo lo salvo’ pedalando km per raggiungere i medici, ora il papĂ  da lui salvato si è tolto la vita.

Non ha capito l’amore di un figlio, un Vigliacco, sì un VIGLIACCO quel padre. Uso parole forti, ma penso a quel piccolo angioletto… Solo pochi giorni fa vi avevamo raccontato della storia a lieto fine di Kevin-DjĂ©nĂ©, il bimbo francese che era diventato un piccolo eroe del webSalva il papĂ  percorrendo 3 km in bici   La notizia arriva da ...

Leggi Articolo »

C’è un’app per smartwatch in grado di “rubare” i codici del Bancomat.

Rubare il Pin del Bancomat alle persone dotate di uno smartwatch? Teoricamente (e praticamente) è possibile: lo ha dimostrato uno studente dell’Università di Copenhagen, Tony Beltramelli, che ha realizzato per la sua tesi di laurea magistrale un’app per smartwatch in grado di “leggere” i movimenti della mano mentre utilizza una tastiera a 12 tasti, di quelle insomma utilizzate per esempio nei ...

Leggi Articolo »

Moldavi urinano davanti a mamma con bimbi, poliziotto interviene a difesa della donna ma viene massacrato.

Dopo aver urinato sul marciapiede, hanno mostrato i genitali a una donna che stava passeggiando in largo Orazi e Curiazi insieme alla sue due bimbe, mentre la insultavano e ridevano. «Fatti gli affari tuoi, noi facciamo quello che ci pare. Se ci va, giriamo pure nudi». Poi, per completare l’opera, hanno preso a calci e pugni un ispettore del commissariato ...

Leggi Articolo »

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito accetti i termini e le condizioni previste per l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi