SIRIA. IL CAOS AMERICANO SEMPRE PIU’ INCENDIARIO.

Venerdì 21 aprile: un portavoce del Pentagono comunica che caccia Usa hanno tentato di intercettare aerei siriani (due Su-24) che stavano attaccando forze curde nella regione di Hasaka, non riuscendoci perché gli aerei siriani avevano già abbandonato la zona. La scusa per questo, ha detto  l’uomo del Pentagono, era “proteggere i consiglieri americani,  i militari che stanno inquadrando le forze ...

Leggi Articolo »

Crisi Corea del Nord: monito di Pechino, il pericolo di guerra è grande, FERMATEVI.

La Cina sollecita Usa e Corea del Sud a fermare le loro manovre militari e Pyongyang a bloccare i programmi nucleari per raffreddare le tensioni: il ministero degli Esteri Wang Yi dice che “sicurezza e stabilità sono molto fragili adesso e il pericolo di scoppio di un nuovo conflitto in ogni momento è grande”. In una conferenza stampa a Berlino ...

Leggi Articolo »

La Turchia corre in soccorso del Califfato

Il 25 aprile, 26 velivoli dell’aviazione turca bombardavano le basi curde e yezidi sul Jabal Qarju, nella regione di Shinqal, tra la Siria e l’Iraq, nei pressi di Dariq, distruggendo una base delle YPG, una stazione radio e un centro mediatico del PYD, ed uccidendo 20 combattenti delle YPG e 5 peshmerga curdi iracheni. Le YPG addestravano le forze di ...

Leggi Articolo »

Referendum Autonomia, governatore veneto Zaia: “Paroni a casa nostra”

“Paroni a casa nostra”: è lo slogan usato dal governatore del Veneto Luca Zaia nel presentare l’appuntamento referendario regionale consultivo in tema di autonomia fissato per il 22 ottobre NordEst – Il governatore veneto, Luca Zaia ha parlato di una partita “non facile” per arrivare al referendum, ricordando che la Regione ha presentato il quesito che è stato confermato dalla corte costituzionale. ...

Leggi Articolo »

Monza, rubati un Rembrandt e un Renoir da 27 milioni di euro, ancora il nostro patrimonio artistico a rischio.

Due sedicenti acquirenti riescono a raggirare un mercante d’arte millantando contatti istituzionali in Albania   Scomparsi nel nulla un Rembrandt e un Renoir, del valore complessivo di 27 milioni di euro. E’ accaduto a Monza, dove hanno agito dei veri e propri professionisti. I due malintenzionati hanno contattato un mercante d’arte e sono riusciti a convincerlo della solidità della loro ...

Leggi Articolo »

Al Museo del Fallimento ci sono tutte le peggiori innovazioni del secolo

A Helsingborg, nel Sud della Svezia, sarà inaugurato il prossimo 7 giugno un Museo del Fallimento, che raccoglierà alcune delle più curiose — e fallimentari — innovazioni commerciali degli ultimi decenni. Il museo nasce dalla collezione personale di Samuel West, uno psicologo dell’organizzazione appassionato di questo genere di cimeli post-industriali. Ne ha raccolti oltre sessanta, con uno scopo innanzitutto educativo: ...

Leggi Articolo »

LIBIA, I SOLDI DI GHEDDAFI CONGELATI DA ONU, SI PARLA DI 67 MILIARDI DI DOLLARI.

La Libia guidata da Fayez al Serraj ha tutte le intenzioni di battere ancora cassa con l’Italia e Bruxelles per arginare l’emergenza immigrazione, eppure il denaro nei forzieri non gli mancherebbero vista l’enorme eredità lasciata da Muammar Gheddafi. Nel corso degli anni, il defunto leader libico ha stipato ben 67 miliardi di dollari nela Libyan investment authority, l’istituzione finanziaria nella ...

Leggi Articolo »
Vai alla barra degli strumenti

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito accetti i termini e le condizioni previste per l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi