Categoria: Senza categoria

Mutui immobiliari in forte crescita in Italia

I mutui immobiliari sono in una fase di grande crescita. A testimoniarlo è un report pubblicato dall’Associazione Bancaria Italiana (ABI), secondo la quale nel corso degli ultimi 5 anni si è verificato un forte incremento delle compravendite di abitazioni assistite da finanziamenti bancari (+107%). Nel corso del 2018, sono poi state 580mila le unità oggetto di compravendita, con un incremento del 48% rispetto al dato fatto registrare cinque anni prima.

Sempre secondo ABI la ripresa dei volumi scambiati è dovuta sia alla flessione dei prezzi delle case sia al livello estremamente modesto dei tassi di interesse gravanti sui mutui, la quale va a favorire la capacità delle famiglie italiane di accedere al finanziamento bancario per procedere all’acquisto della propria abitazione.

Altro dato messo in rilievo dallo studio è poi quello relativo al fatto che proprio un contesto di

Continua a leggere

Prestiti per protestati: a chi possono rivolgersi i lavoratori autonomi?

In Italia rientrare nella categoria dei protestati può rivelarsi drammatico, in quanto da quel momento diventa estremamente difficile trovare ascolto presso le società che erogano credito. Non a caso si è arrivati addirittura a proporre un referendum per riabilitare questa particolare categoria di persone trasformatasi in un vero esercito nel corso della crisi che ha fatto seguito dal 2008 allo scoppio della bolla dei mutui Subprime.

Se è però una situazione antipatica per chi comunque abbia un lavoro, l’iscrizione alla categoria dei protestati può rivelare tutta la sua gravità nel caso dei lavoratori autonomi, i quali non hanno una busta paga su cui appoggiarsi ad esempio per richiedere una cessione del quinto. Per queste persone la via verso l’erogazione di un prestito si fa pericolosamente stretta e, soprattutto, la qualità del credito può calare in maniera molto evidente

Continua a leggere

Prestiti ancora più veloci? Si può

Il prestito è già di per sè la via più facile e veloce per poter disporre di un finanziamento economico. Ma se si ha bisogno di una aiuto sotto il punto di vista finanziario e non si vuole o non si può aspettare oltre un certo tempo, allora esistono delle tipologie di prestito bancario che sono ancora più immediate ed efficienti sotto il punto di vista della velocità d’esecuzione.

I prestiti immediati sono particolarmente efficaci e realizzabili nel momento in cui la cifra di cui si vuole disporre in tempi brevi non è particolarmente elevata. Se infatti si necessita e quindi si vuole richiedere una cifra cospicua o comunque molto elevata, difficilmente si potrà agire in tempi brevi e concilianti. A ragione di questo aspetto, si può quindi convenire sul fatto che meno la cifra che si vuole richiedere all’istituto

Continua a leggere

Finanziamenti anche in pensione? E’ possibile

Il prestito per i pensionati può essere utile per realizzare e finanziare beni necessari o servizi vitali ai quali, senza un aiuto economico esterno, sarebbe altrimenti difficile accedere. Il finanziamento è dunque possibile e realizzabile anche per i soggetti in pensione e che quindi sono in possesso di una rendita mensile variabile in base ai lavori svolti e agli stipendi percepiti durante il periodo di attività: lo stipendio è elargito dallo stato tramite le sue istituzioni preposte, ovvero l’INPS. L’INPS o istituto nazionale della previdenza sociale, è l’ente che si occupa di distribuire, calcolare e monitora l’intero sistema pensionistico nazionale.

Da qualche tempo è dunque possibile usufruire e poter ottenere un finanziamento nonostante si sia in pensione. Questo perchè proprio la pensione viene riconosciuta come reddito e quindi può essere usata come garanzia.

La richiesta di un finanziamento ad un

Continua a leggere