REVERSE DISCRIMINATION

Irresponsabile altruismo delle Ong del mare “Soccorso” non vuol dire collusione con gli scafisti

“Abbiamo evidenze che tra alcune Ong e i trafficanti di uomini che stanno in Libia ci sono contatti diretti. Non sappiamo ancora se e come utilizzare processualmente queste informazioni, ma siamo abbastanza certi di ciò che diciamo: telefonate che partono dalla Libia verso alcune Ong, fari che illuminano la rotta verso le navi di queste organizzazioni, navi che all’improvviso staccano ...

Leggi Articolo »

CHI SI RICORDA IL GENOCIDIO DEGLI ARMENI? LORO SONO DI SERIE B?

  Il 24 aprile ricorre il centenario del Genocidio degli Armeni perpetrato dall’Impero Ottomano nel 1915: di circa due milioni di armeni allora residenti in Turchia, ci furono ben un milione e mezzo di vittime. Nel suo articolo pubblicato su Discover Armenia, Nadia Pasqual (autrice della guida di viaggio Armenia e Nagorno Karabakh) ripercorre la storia del genocidio, evidenziando le diverse ...

Leggi Articolo »

Strage di Appignano, dopo 10 anni Ahmetovic può brindare alla libertà

Sono già passati dieci anni da quel terribile giorno ma il dolore è ancora forte e vivo. Era la notte del 22 aprile 2007 quando un rom ubriaco di 22 anni, Marco Ahmetovic, travolse con il suo furgone, Eleonora Allevi, 19 anni, Davide Corradetti, 16 anni, Danilo Traini, 17 anni e Alex Luciani, 15 anni. Si salvò per miracolo Leonardo ...

Leggi Articolo »

#BUSINESSACCOGLIENZA, SOLDI PUBBLICI ALLE #ONG PER #MIGRANTI, NIENTE DI NUOVO.

La “flotta buonista” boicotta le indagini sugli scafisti. Ma prende milioni dallo Stato Chiara Giannini Giuseppe Marino Tre procure siciliane indagano sulle operazioni di soccorso delle Ong nel Mediterrneo e sul loro rapporto con gli scafisti. Primo dubbio che i pm di Palermo, Catania e Trapani vogliono chiarire: chi finanzia le costose operazioni in mare? In parte, è la paradossale ...

Leggi Articolo »

Giusi Nicolini, Sindaco di Lampedusa, Nobel Unesco allo scafismo

  Attualmente, i Centri di Accoglienza ospitano circa 175mila immigrati irregolari, ai quali si dovranno aggiungere i 30.000 sbarcati in questi giorni sotto silenzio da navi battenti bandiere straniere, grazie al “diritto” di sbarco nel Paese più vicino stabilito dalle regole comunitarie europee in base a non si sa cosa. Per contenere i flussi, il Viminale ha predisposto un piano di ...

Leggi Articolo »

Sostituzione etnica in corso: in Calabria villaggio ripopolato da migranti

In Calabria, precisamente nel paesino di Sant’Alessio d’Aspromonte, che conta poco più di quattrocento persone, il progetto SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati, finanziato dallo Stato italiano tramite il Fondo nazionale per le politiche e i servizi dell’asilo, previsto in ogni Legge di stabilità) ha assunto connotati del tutto particolari. L’obbiettivo del sopracitato progetto è quello di “ripopolare” il paese, svuotato dall’emigrazione, con un ...

Leggi Articolo »

Due pesi due misure sulle ‘bufale’ online, esclusa la stampa mainstream dalla lente della censura

Fake News: DDL Gambaro. L’ombra del Grande Fratello? Martedì 7 febbraio 2017 è stato presentato alla Presidenza un disegno di legge per regolare il flusso di informazioni pubblicate sul web: “Disposizione per prevenire la manipolazione delle informazioni online, garantire la trasparenza sul web e incentivare l’alfabetizzazione mediatica” comunemente conosciuto come DDL Fake News. Presentato da Adele Gambaro, senatrice della lista civica Ala-Scelta ex Movimento ...

Leggi Articolo »
Vai alla barra degli strumenti

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito accetti i termini e le condizioni previste per l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi