DANIELE CONTUCCI, UN EROE ITALIANO CONTEMPORANEO.

Leggendo la breve intervista a Daniele Contucci, poliziotto con una lunga carriera in materia di diritto dell’immigrazione, materia in cui è specializzato, si ha la sensazione di trovarsi davanti a un eroe.
Sono tante le sue operazioni
Purtroppo in Italia, vige la regola non scritta che i professionisti dotati di una ineccepibile preparazione tecnica e passione non siano valorizzati, o peggio, come il caso di Daniele Contucci siano denigrati dallo stesso Stato per il quale si ha lavorato con sacrificio.
L’amore per il proprio lavoro lo porta a denunciare le storture rilevate all’interno del Cara di Mineo, in cui afferma che i poliziotti sono a rischio di malattie infettive, i mancati fotosegnalamenti degli immigrati appena sbarcati; anziché premiarlo lo Stato ha preferito demansionarlo e con il suo importante bagaglio di culturale è stato collocato ad inserire dati in un ufficio.
La tenacia di Daniele Contucci insegna che solo con una grande preparazione tecnica e tenacia si possono combattere le ingiustizie ed averla vinta su quelli che sono solo furbacchioni e nulla altro.
La battaglia di questo poliziotto dovrebbe essere quella di ogni cittadino italiano e lo Stato che lo ha demansionato anziché premiato ci fa vergognare di essere italiani!
Staff  Mistocolvitto

QUI L’INTERVISTA A DANIELE CONTUCCI SU TICINOLIVE.CH

 

QUI INVECE IL SITO  DOVE POTRETE TROVARE IL LIBRO E ALCUNI VIDEO FATTI DA DANIELE CONTUCCI.

QUI INVECE LA PAGINA FACEBOOK

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito accetti i termini e le condizioni previste per l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi