FOLLIA, ATTO VANDALICO ALL’ISTITUTO MEUCCI DI CARPI.

Un autobus è stato lanciato questa mattina contro l’entrata dell’Istituto Meucci di Carpi e uno sulla recinzione.Un grave atto vandalico che, oltre a sfondare la vetrata d’ingresso ha fortemente danneggiato il controsoffitto.


Fortunatamente non si sono scatenati incendi e non ci sono stati danni a persone.

Sul posto, verso le 6.15, sono prontamente intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno provveduto a spegnere l’autobus ancora acceso.

Sul luogo i Carabinieri e la Scientifica stanno effettuando i rilievi.

Intorno alle 4, ignoti sono entrati nel deposito dei bus di viale Peruzzi, hanno prelevato 5 bus di Arianna e sono usciti lasciandone 2 sul piazzale antistante il deposito mentre con gli altri sono andati al Meucci; un mezzo è finito contro la recinzione mentre l’altro è entrato nell’ingresso dell’istituto facendo danni tali da rendere inagibile l’entrata, il quinto mezzo è stato abbandonato in via Tre Ponti.

SACA si è subito allertata per ottenere mezzi sostitutivi in modo da far funzionare ugualmente Arianna anche se con disagi e ritardi comprensibili.

temponews.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Vai alla barra degli strumenti

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito accetti i termini e le condizioni previste per l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi