Archivi Mensili: aprile 2017

Nazionalisti macedoni si ribellano dopo l’elezione del Presidente di minoranza albanese.

Una massiccia protesta dei sostenitori del partito conservatore dell’ex premier Gruevski dopo l’elezione alla presidenza dell’assemblea di un esponente della minoranza albanese. Il Paese è senza governo e vive in un clima di scontro dalle elezioni di dicembre. Come scrive Repubblica  SKOPJE – A Skopje i sostenitori del partito conservatore Vmro-Dpmne scendono in piazza ogni giorno da dicembre, quando si svolsero ...

Leggi Articolo »

#Skopje, popolo irrompe nel Parlamento.

Seguo su Twitter una irruzione dei manifestanti nel Parlamento circa due ore fa. Sembra che adesso la situazione sia sotto controllo. #Macedonia: manifestanti irrompono nel parlamento (2 ore fa). Ora situazione sotto controllo. #Skopje https://t.co/aPTMz6PsAx — EcceHomo 🐜 (@Ant_News_) April 27, 2017 Ci sono feriti tra i parlamentari. #Macedonia: irruzione nel parlamento, feriti alcuni parlamentari tra cui Zoran Zaev. Ferito ...

Leggi Articolo »

Google cambia il suo algoritmo e dichiara guerra alle fake news

Altra stretta di Google contro le ricerche che restituiscono risultati ingannevoli e offensivi: l’algoritmo li penalizzerà e gli utenti potranno segnalarli con facilità Diletta Parlangeli Dopo la battaglia contro chi costruisce contenuti ad hoc per l’indicizzazione a discapito della qualità, con testi nascosti e altre pratiche del tutto ingannevoli, il nuovo nemico giurato degli algoritmi si chiama disinformazione. Per gli ...

Leggi Articolo »

Assange: la Cia ha dichiarato guerra a chi racconta la verità, e lo stiamo notando.

di Julian Assange   Nel suo primo discorso da direttore della Cia, Mike Pompeo ha scelto di dichiarare guerra alla libertà di parola invece che ai reali avversari degli Stati Uniti. Se l’è presa con WikiLeaks, dove lavoro come editor, definendola “un servizio di intelligence non statale ostile”. Nella visione del mondo di Pompeo, dire la verità sull’Amministrazione può essere ...

Leggi Articolo »

GIORNALE TEDESCO SVELA LA TRUFFA DELL’EURO

Ci siamo, ora anche i giornali tedeschi lo ammettono: L’EURO FU UNA TRUFFA! Handelsblatt ad un certo punto riporta: In pratica i tedeschi ammettono che nel 2000 le BMW non diventarono improvvisamente superiori. Semplicemente la Germania, grazie all’euro, smise di rivalutare e pose le basi per il loro miracolo. E se qualcuno ha beneficiato di una mancanza di rivalutazione, giocoforza qualcun ...

Leggi Articolo »

#Putin elogia la #LePen

Sbagliano coloro che oggi credono che la partita in Francia sia già chiusa, e che ormai, anche a seguito del “tradimento” di Donald Trump e del suo programma isolazionista, Marine Le Pen sia comunque destinata a soccombere. Più in generale, e sul piano geopolitico, sbagliano coloro che pensano che le potenze «marittime» abbiano ormai avuto la meglio su quelle «telluriche», ...

Leggi Articolo »

MACRON FISCHIATO E DERISO DAGLI OPERAI DELLA SUA CITTÀ

La crisi di una fabbrica Whirlpool nella periferia di Amiens consente di distinguere i tratti fondamentali dei due candidati alle elezioni francesi, come riporta Zerohedge. Mentre l’ex banchiere di Rothschild Macron incontra a porte chiuse i vertici dei sindacati, la Le Pen si confronta direttamente con i lavoratori. Le politiche di libero mercato rivelano i loro effetti in occasioni come ...

Leggi Articolo »
Vai alla barra degli strumenti

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito accetti i termini e le condizioni previste per l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi