E ‘Carnevale! Tutte le migliori foto di Rio!

L’eccitazione aumenta mentre il Carnevale di Rio si avvicina. La fantasmagoria annuale celebrata in puro stile brasiliano prelude al Mercoledì delle Ceneri, giorno di inizio della Quaresima, un periodo di digiuno e pentimento per milioni di cristiani nel mondo. Il Carnevale di Rio porterà nella città sul mare dominata dal samba un milione di persone da tutto il mondo. Una delle caratteristiche principali che rendono il carnevale così vivace sono i creativi e variopinti costumi dei festaioli che partecipano ai balli in maschera e alle feste di strada, che effigiano il vero spirito carnevalesco.

Un po’ di storia del Carnevale

Il termine carnevale deriva dal latino “carne vale” che significa “addio alla carne”. Il che significava che era l’ultimo periodo di festeggiamenti prima dell’astinenza dal consumo di carne, alcol e altri piaceri mondani durante i quaranta giorni che portano alla Pasqua e alla Resurrezione di Cristo. Mentre le celebrazioni ufficiali del Carnevale di Rio iniziano una settimana prima del Mercoledì delle Ceneri, le feste cominciano già a dicembre. Ulteriori informazioni sulla storia del carnevale.

Influenze europee e africane

Il primo Carnevale risale ai tempi antichi, quando si tenevano festeggiamenti di massa in onore del dio greco del vino. Baldoria e ubriachezza costutituivano una gran parte delle celebrazioni dei romani, le feste in onore di Bacco e le Saturnalia. Soldati e maestri si scambiavano gli abiti in queste selvagge notti di ubriachezza e baldoria. Più tardi, la chiesa cattolica romana fece del carnevale una festività che porta al Mercoledì delle Ceneri, il primo giorno di Quaresima nel calendario cristiano. I portoghesi hanno portato il carnevale in Brasile con un festival chiamato Entrudo, che si ritiene sia stato il principale fattore scatenante. Il primo ballo in maschera a Rio si tenne nel 1840, e si danzava principalmente al ritmo di polka e valzer. Gli africani ebbero in seguito una forte influenza sul carnevale e nel 1917 fu introdotto il samba, che è tuttora visto come il genere musicale nazionale del Brasile.

Il samba – l’essenza del Carnevale

Agli albori del carnevale, in Italia, in genere si tenevano balli in maschera in cui i partecipanti indossavano costumi, mentre i portoghesi e gli africani hanno cambiato il modo in cui si celebra il carnevale in Brasile. Molto del carattere del Carnevale di Rio può essere attribuito a schiavi africani, noti per il loro talento musicale, che hanno sviluppato il samba. Oggi, la magia e l’emozione del samba sono vissute al meglio al Carnevale di Rio. Sono stati gli schiavi africani portati in Brasile dai portoghesi a sviluppare il samba. Piume, ossa, erbe e vari tipi di pietre erano parte integrante dei costumi e continuerete a vederli durante il Carnevale di Rio 2016.

Briosa baldoria per le strade di Rio

Alla fine del XIX secolo i quartieri di Rio cominciarono a prendere parte attiva nelle sfilate di carnevale formando i cordões, gruppi di persone guidate da bande di samba composte dai migliori percussionisti e altri musicisti, i cui inebrianti ritmi spingevano uomini, donne e bambini a unirsi a loro lungo la strada. Ballando e cantando per le strade di Rio, lo spirito celebrativo del carnevale si trasformò presto in competizione e in ogni bloco o sfilata di strada si sfoggiavano costumi colorati e vivaci nel tentativo di diventare la sfilata di strada più popolare. Al Carnevale di Rio 2016 siete liberi di partecipare alla baldoria mentre il vostro bloco preferito si snoda attraverso le strade dei quartieri di Rio.

Scuole di samba di Rio

La popolarità del samba alle parate ha influenzato la nascita delle scuole di samba di Rio, che ora sono il cuore delle celebrazioni del Carnevale di Rio. La concorrenza fra le bande di strada era cresciuta, sono così nate in ogni quartiere scuole di samba con un proprio marchio di identità. Mangueira è una delle scuole di samba più antiche e più popolari, fondata nel 1928, e di sicuro offrirà un’altro grande spettacolo durante il Carnevale di Rio 2016, al sambodromo o in uno dei famosi balli di carnevale alla discoteca Rio Scala. Le scuole di samba di punta, Salgueiro, Mocidade, Grande Rio e Beija-Flor seguirono le orme di Mangueira. Al Carnevale di Rio 2016 le potrete ammirare tutte in competizione al sambodromo, uno stadio speciale costruito nel 1984, che ora ospita migliaia di spettatori in più.

La Parata di Samba al sambodromo

Verso la metà del 1900, mentre l’importanza delle scuole di samba cresceva sempre più, nacque l’idea di organizzare un concorso durante il carnevale. La continua fondazione di nuove scuole di samba ebbe come risultato un afflusso sempre maggiore di persone alle parate e la necessità di uno stadio e di un concorso ben organizzato si fece più pressante, portando nel 1984 alla costruzione del sambodromo, su progetto dal famoso architetto Oscar Niemeyer. Da allora il carnevale ha subito una metamorfosi, le varie comunità di immigrati aggiunsero il loro tocco alle celebrazioni. Lo scopo principale della sfilata di samba allo stadio è quello di consentire alle scuole di samba di mostrare il loro talento. Le scuole di samba devono selezionare un tema per il carnevale e comporre una canzone sul tema, che viene poi rappresentato per mezzo della musica e della danza.

Centinaia di coreografi insieme alle migliaia di membri di ogni scuola di samba passano quasi un anno nella preparazione di elaborati costumi e carri allegorici altrettanto spettacolari, e le centinaia di sensuali ballerine di samba nei loro sfolgoranti e spesso succinti costumi invitano tutti a partecipare alle celebrazioni. Ogni scuola ha 80 minuti a disposizione per realizzare una sbalorditiva esibizione del proprio talento, anno dopo anno. Molte celebrità brasiliane colgono l’occasione per sostenere la loro scuola di samba preferita mentre il mondo intero ha gli occhi su quella che viene pubblicizzata come “la più grande festa del pianeta”. Le scuole di samba puntano all’ambito titolo di campione e il loro destino è nelle mani di quaranta giudici che assegnano punti basandosi su diversi elementi tra cui il tema, i costumi e la canzone samba. Prenotate oggi i vostri biglietti se volete ammirarle dal vivo al Carnevale di Rio del 2016.

La settimana di carnevale – festeggiamenti senza limiti

Il Carnevale di Rio del 2016 inizierà con la cerimonia in cui il sindaco di Rio de Janeiro incorona Re Momo. Questo avvenimento simbolico imposta il ritmo per migliaia di eventi in tutta Rio, compresi i balli di carnevale e le feste di strada, in cui lo spirito carnevalesco trascende tutto il resto. Dalla sfilata di samba al sambodromo, la festa si diffonde fino ai più remoti angoli della città. Le sfilate sono libere e i residenti sono ben felici di accogliere i turisti che si uniscono ai festeggiamenti, tra cui alcuni dei più spettacolari sono il Ballo Magico al Copa e i balli del Rio Scala, frequentati da molti ricchi e famosi da tutto il mondo. Tuttavia, l’aspetto veramente speciale del Carnevale di Rio 2016 è che non ci sono inibizioni, né tabù, né confini sociali, è puro festeggiamento senza limiti.

Date per il Carnevale di Rio 2016
Venerdì 5 febbraio 2016 si esibiscono le scuole del Gruppo di Accesso o d’Oro – giorno 1
Sabato 6 febbraio 2016 si esibiscono le scuole del Gruppo di Accesso o d’Oro – giorno 2
Domenica 7 febbraio 2016 concorso delle scuole di samba del Gruppo Speciale – giorno 1
Lunedì 8 febbraio 2016 concorso delle scuole di samba del Gruppo Speciale – giorno 2
Martedì 9 febbraio 2016 inizia la Parata dei Bambini
Sabato 13 febbraio 2016 i campioni del Gruppo Speciale sfilano al sambodromo

Sfilate del concorso al sambodromo

Il sambodromo, in viale Marquês de Sapucaí, è al centro dell’attenzione durante il Carnevale di Rio. La Parata di Samba è molto ben organizzata e lo spirito competitivo del carnevale viene alla ribalta con le scuole di samba in lizza per l’ambito trofeo. Ogni anno, le scuole organizzano su uno spettacolo grandioso e divertente, e il Carnevale di Rio del 2016 promette di essere anche meglio. Le scuole di samba del Gruppo di Accesso o d’Oro sfilano il venerdì e il sabato di carnevale per guadagnarsi un posto prestigioso tra le dodici migliori scuole di samba l’anno seguente. Ci si può aspettare l’esibizione più spettacolare da queste scuole, dato che cercano di farsi assegnare i punteggi più alti possibile dai giudici. Anche se il cameratismo non viene mai meno, la domenica e il lunedì di carnevale sono i giorni in cui la concorrenza è più feroce, con la competizione delle dodici scuole samba di punta. In ognuno dei due giorni, sei scuole si esibiscono nello spettacolo più fantasmagorico per attirare l’attenzione dei giudici. I risultati vengono annunciati il Mercoledì delle Ceneri, dopodiché le sei scuole al vertice sfileranno un’ultima volta il sabato seguente.

 

Balli di carnevale – Festeggiamenti velati ma scatenati

Il Carnevale di Rio 2016 è il momento per partecipare ad alcuni dei più entusiasmanti balli di carnevale che si svolgono ovunque in città. Per quasi una settimana la festa non si ferma mai e molti balli famosi vengono trasmessi in TV in tutta la nazione. Il Ballo Magico al Copacabana Palace Hotel è frequentato dall’élite. I biglietti per i balli sono i più ricercati, dal momento che questi sono tra gli eventi più fantasmagorici. La discoteca Rio Scala ospita tutta una serie di balli di carnevale, tra i quali il Ballo Gay di Scala è una delle notti più strepitose del carnevale. Questo evento è l’occasione migliore per ammirare travestiti da tutto il mondo nel costumi più bizzarri e scandalosi festeggiare come non mai.

Le feste di strada – festeggiare in stile carioca

La magia del carnevale si diffonde in tutta Rio, con numerose feste di strada che solitamente iniziano settimane prima. In una sola notte si può arrivare ad avere anche trecento feste di strada che richiamano milioni di turisti così come i carioca. Sono i blocos, le band associate ai diversi quartieri, che organizzano le feste di strada. Al Carnevale di Rio del 2016 si avrà l’opportunità di ammirare le migliori band samba guidare sfilate con spettacolari carri allegorici e migliaia di festaioli in costumi coloratissimi, spesso strani e bizzarri, al seguito. Banda de Ipanema e Simpatia é quase Amor sono tra le celebrazioni più notoriamente scatenate, a cui partecipano anche molti gay.

FONTE

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito accetti i termini e le condizioni previste per l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi