VENTI GIORNI DI FERIE ALLA FACCIA DI CHI LAVORA ANCHE A NATALE PER MANGIARE. 

 

Camera dei Deputati

LA GENTE NON HA PIÙ SOLDI, le tredicesime si spendono per bollette e tasse, datori di lavoro che non pagano, persone che per arrotondare lavorano anche a Natale e Capodanno, e i nostri parlamentari che fanno? VENTI GIORNI DI FERIE. 

Con il via libera dell’Aula al collegato ambientale, la Camera dei deputati chiude i battenti per le vacanze natalizie e riaprirà lunedì 11 gennaio.I deputati resteranno in vacanza per 19 giorni consecutivi. Se si escludono i festivi, i sabati e le domeniche, i giorni complessivi di ferie, calendario alla mano, sono in tutto 10. Anche il Senato va in vacanza: ultimo round dei lavori dell’Aula oggi con il via libera definitivo alla legge di Stabilità e alla riforma Rai.
Poi, i senatori resteranno in vacanza fino al 12 gennaio, per un totale di 20 giorni, che si riducono a 11 se si conteggiano solo i giorni feriali. L’Aula di Montecitorio è convocata per lunedì 11 gennaio alle ore 11, con all’ordine del giorno la discussione generale sul decreto Ilva (voto finale previsto il 13 gennaio) e il voto finale sulle Riforme costituzionali. L’Assemblea di palazzo Madama riprenderà i lavori martedì 12 gennaio, nel pomeriggio, con le nuove norme sugli appalti. Insomma i parlamentari hanno deciso di prendersi una maxi pausa per le festività natalizie. Si resta a casa fino all’11 gennaio. Un privilegio che milioni di italiani che lavorano non potranno avere. In più, va detto, che questo non è proprio il periodo per concedersi una pausa lunga. 

Chissà come l’avranno presa i risparmiatori che hanno protestato oggi contro il governo e contro quella maggioranza che li ha lasciati con le tasche vuote.

Fonte.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito accetti i termini e le condizioni previste per l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi